lunedì 17 settembre 2012

"Cool Pine" un manga di Minami Q-ta

Ieri sera non sapevo cosa fare e dopo aver visto un paio di puntate di una serie-tv che sto seguendo, avevo realizzato che era ancora troppo presto per andare a dormire, e tra l'altro non avevo sonno.
Un paio di manga che ho ordinato dovrebbero arrivarmi a giorni, quindi non volevo leggermi una serie vera e propria ma un volume unico. Il problema è che a casa non ne avevo di nuovi, quindi mi sono andata a rileggere questo "Cool Pine" della collana "Manga San" pubblicato dalla Kappa Edizioni.
Il titolo in questione lo lessi anni e anni fa e sinceramente è stato come leggere qualcosa di nuovo, poichè non ricordavo proprio nulla di nulla (e questa non è una cosa bella)...

Dunque mi sono ritrovata nel mondo di Rika, una liceale che intreccia una relazione con Satoshi Tachibana, un senpai della stessa scuola. Dopo essere stata a casa sua, la ragazza perde la verginità, un po' per gioco e un po' perchè Satoshi comincia a piacerle.
Il problema è che Satoshi vola "di fiore in fiore", e dopo che Takako, una compagna di classe di Rika, l'avverte che il ragazzo è poco serio, la protagonista fa di tutto per tenerselo stretto usando proprio "l'arma" del sesso.
Dopo aver visto casualmente Satoshi e l'amica in compagnia, Rika si allontana da lei, anzi si allontana sempre piu' dall'ambiente scolastico e viene a conoscenza di un nuovo ambiente, quello notturno di Satoshi. Qui incontra la sua cerchia di amici, tra cui la bellissima Kei.
Kei è quanto bella quanto strana, ma saprà dare dei consigli a Rika, che è sempre piu' presa dal suo amore malato verso il Senpai.

La storia scorre via molto velocemente, con colpi di scena assurdi e fuori luogo (che non anticipo) e una trama abbastanza stagna.

Minami Q-ta è un'autrice di Josei molto apprezzata in Giappone, e in Francia hanno pubblicato parecchie sue opere. Ora mi viene da pensare che i Kappa Boys abbiano scelto proprio uno dei suoi titoli minori per farla conoscere al titolo italiano.
Anche se i disegni sono molto essenziali e gli sfondi praticamente non esistono (oppure ero assonnata da non notarli...) è proprio la trama il punto debole.
L'autrice poteva orchestrarsi meglio il tutto, perchè di situazioni come quella di Rika ce se non tantissime. Pero' ho trovato il tutto troppo scialbo e piuttosto consistente.

L'edizione dei Kappa è molto buona con un costo di 8,50 per il solito albo 15x21 CM.
Niente sovra copertina come di consueto per la collana "Manga San" ma la copertina è resistente e l'illustrazione usata mi piace parecchio.
Forse, in fondo, è proprio l'unica cosa che m'è piaciuta.

Consigliato strettamente agli amanti dei Josei o a chi piacciono le storie con sfumature erotiche (c'è parecchio sesso infatti, piu' o meno esplicito).

"Cool Pine"
Volumi pubblicati: 1 (volume unico)
Pubblicato in Italia dalla Kappa Edizioni.

***Lettura consigliata ad un pubblico ADULTO***

Storia: 5
Disegni: 6,5
Edizione Kappa Edizioni: 9




Nessun commento:

Posta un commento