venerdì 28 settembre 2012

"Crazy Smile" di Kahori Onozucca

Mi fa molto piacere quando in Italia vengono pubblicati manga Josei, genere molto di nicchia perché rivolto ad un pubblico (per lo più femminile ma ovviamente lo possono leggere anche gli uomini, basta non avere barriere...) dai 18 anni in su, non perché siano hard (certe scene di sesso ci sono, come è giusto che ci siano in un manga dove i protagonisti sono tutti 20enni o giù di lì e raccontano il loro quotidiano) visto che con "Josei" si intende specialmente "slice of life", sprazzi di vita di ragazze che hanno lasciato i banchi di scuola da un bel pezzo e ora hanno piu' di 20 anni e si districano tra lavoro e relazioni amorose, il che è molto più reale (per quello è decisamente il mio genere di manga preferito).

A parte questa parentesi, Kahori Onozucca è una delle autrici più in gamba per questo genere di manga. Purtroppo la storia lascia un po' a desiderare. Insomma l'autrice è quella giusta, ma i Kappa potevano scegliere un altro titolo.


Nella prima storia, tre ragazze molto diverse tra loro sia per carattere che come "modo di vivere" intrecciano una relazione con Masachika detto "Chika" un bel ragazzo che non si vuole impegnare seriamente con nessuna. 
Alcune di loro la prenderanno male (scene di gelosia, pianti), l'altra ragazza invece, che si chiama Ni, la prenderà con più filosofia (è infatti il mio personaggio preferito).


La seconda storia è più sconclusionata, parla di Shima e Atsushi, che si conoscevano dai tempi del liceo e si ritrovano, facendo un viaggio in auto dove riaffioreranno vecchi ricordi e nuove confessioni.

Penso che "Crazy Smile" non sia malaccio però potevano portare un altro titolo più significativo di quest'autrice.
Il disegno è molto bello, anche se devo ammettere che sfondi ce ne sono proprio pochi...E quasi tutto incentrato sull'espressione facciale dei personaggi.

La Kappa Edizioni come al solito ci offre un bel volume, soprattutto per quanto riguarda la rilegatura e la scelta della carta. Ottime anche le traduzioni.

Lo consiglio solo a chi, come me, ama moltissimo il genere Josei, ma sicuramente (e mi ripeto di nuovo) potevano scegliere un altro titolo, visto che l'autrice è davvero in gamba.


"Crazy Smile"
Volumi pubblicati: 1 (volume unico)
Pubblicato in Italia dalla Kappa Edizioni.


Storia: 6
Disegni: 7,5
Edizione Kappa Edizioni: 9 




Nessun commento:

Posta un commento