giovedì 6 settembre 2012

"Let The Sunshine In" un manga di Mitsuru Adachi

Ho scoperto Mitsuru Adachi di recente, e questo "Let The Sunshine In" mi è piaciuto non poco.
Shoujo atipico, gli anni sono quelli che adoro io, ovvero gli anni '80. Tutti ottimi presupposti.

La storia è quella di Kasumi, una ragazza che va a vivere dalla zia (vedova) perchè inizia le scuole superiori, e da casa della zia il tragitto è di soli 5 minuti a piedi [avrei fatto la stessa identica cosa XD N.d.C.]

Una volta arrivata a destinazione, Kasumi scopre che la grande casa della zia in realtà ospite altri studenti della stessa scuola, e per di piu' sono tutti maschi!
Trattasi del socievole e generoso Yusaku, dell'affascinante (e pervertito) Shin, dal golosone Takashi e dal misterioso Makoto, un ragazzo che non parla (e non si vede) quasi mai.

L'incontro con Yusaku non è dei migliori. Kasumi infatti lo sorprende in bagno, mezzo nudo.

Da qui inizia la convivenza (un po' stile "Maison Ikkoku", ma meno noiosa) di questi ragazzi. Tra l'altro il Sensei Adachi è un fissato con lo sport, nel senso che nei suoi manga la componente sportiva è parecchio presente. In questo invece ci sono solo sporadiche partite di baseball. Un punto a favore per me che odio lo sport nei manga (eccezion fatta per "Kiss & Never Cry", "La Leggenda di Hikari" e tutti i manga possibili ed immaginabili che trattano la danza classica tipo "Swan" o "Lady Love).

L'edizione della Flashbook è davvero ottima, ho adorato soprattutto il materiale usato per le sovra copertine. La carta è bianca come piace me, le traduzione perfette. Ottimo lavoro!

Siccome in questo blog non faccio recensioni di quello che ho letto,  ma solo piccole considerazioni, accontentatevi :)

"Let The Sunshine In" (titolo originale: "Hiatari Ryoko!")
Volumi pubblicati: 5 (serie conclusa)
Pubblicato in Italia dalla Flashbook.


Storia: 8
Disegni: 8
Edizione Flashbook: 9,5






Nessun commento:

Posta un commento