mercoledì 3 ottobre 2012

"Itazura na Kiss" un manga di Kaoru Tada

Sicuramente questo "Itazura na Kiss" [un bacio birichino] è uno dei manga più divertenti che abbia mai letto. Nato dalla mano di Kaoru Tada, mangaka deceduta nel 1999, è anche la sua opera più lunga (consta di 23 volumetti, 12 nella "kanzeban" edition proposta in Italia dalla Magic Press).
Purtroppo è un'opera incompiuta, proprio a causa della tragica e prematura scomparsa dell'artista. Dico subito però che il finale è possibile scoprirlo grazie alla serie anime, andata in onda in Giappone moltissimi anni dopo la pubblicazione del manga.
Il finale ricalca l'idea originale e fedele di Tada Sensei, che aveva già preparato il tutto o comunque aveva fatto degli storyboard sul futuro dei protagonisti.

La storia è quella di Kotoko, ragazza vivace quanto testarda e incapace in tutto, che si innamora a prima vista di Naoki Irie, suo compagno di liceo.
Irie è l'opposto di Kotoko. Molto popolare, bello, super intelligente ma anche freddo e piuttosto antipatico. Insomma due opposti.
La ragazza però non ci pensa due volte a dargli una lettera d'amore, che ovviamente viene rifiutata. C'è da sapere che Irie non è minimamente interessato a ragazze che non sono alla sua altezza e Kotoko in quanto a intelligenza beh...E' nella classe "F" [se non ricordo male XD ] ovvero la peggiore, dove in una sola sezione sono concentrati gli studenti più svogliati e imbranati.
Irie ovviamente è nella sezione "A" quella dove ci sono solo geni o giù di li.

Quando le speranze sembrano perse, succede una cosa assurda. La nuova casa dove Kotoko e suo padre vanno ad abitare ha un cedimento, e i due rimangano temporaneamente senza alloggio. Padre e figlia vengono ospitati da un carissimo amico del padre, un signore basso e obeso che vive in una mega villa.
Kotoko è molto sorpresa da tutto questo sfarzo, per lo più non poteva immaginarsi che un amico di vecchia data del padre potesse essere così ricco.
Ad accoglierla c'è una signora tanto dolce quanto fuori di testa. La signora spiega che avrebbe sempre voluto avere una figlia femmina, ma invece si ritrova due figli maschi.
Fatto sta che verso sera, al rientro, Kotoko scopre sbalordita che uno dei due figli è proprio....Naoki! mentre l'altro è un bambino delle elementari che è la copia del fratello, ovvero saccente e antipatico.
La ragazza si ritroverà a convivere con il suo amore (non corriposto)^^ in una girandola di equivoci e tanti personaggi secondari.

Con tanta forza di volontà, la pratagonista, nel suo piccolo, riuscirà a imporsi sempre dei nuovi obiettivi, per essere degna dell'amore del suo Irie.
Ho trovato questo manga molto bello (e commovente) per il fatto che è rimasto incompiuto a causa della morte dell'autrice. La Tada è sempre stata una delle mie mangaka preferite, e sapere che non disegnerà più nulla non vi nascondo che mi riempie di tristezza.
Il tratto all'inizio è un po' incerto, assomiglia molto a quello del ben piu' famoso "Love Me Knight" (conosciuto come "Kiss me Licia") ma ad un certo punto migliora moltissimo.

Non mancano però capitoli assolutamente evitabili, messi lì solo per allungare un po' il brodo e nulla più. Fatto sta che i momenti del genere saranno 2 o 3 il massimo, quindi non vi è il rischio "soap opera" come invece è capitato per "Hana Yori Dango".

L'edizione della Magic Press è degna di lode. Volumoni di 350 pagine circa, formato 13x18, sovra copertina  e paginetta a colori iniziali per soli 7,90. La carta usata è ottima, le traduzioni e gli adattamenti pure.
Raramente in Italia si vede un tale rapporto qualità prezzo così eccelso. Tanto di cappello!

Consiglio questo manga a chi si vuole (letteralmente) immergere in una storia d'amore che farà sorridere, commuovere e anche ridere a crepapelle (la mamma di Irie è una macchietta...).
Vi lascerete cullare dalla crescita sia psicologica che anagrafica dei protagonisti, che nell'arco di 12 volumoni avranno a che fare con il mondo del lavoro. Infatti il manga inizia quando i protagonisti sono liceali e finisce che hanno un posto di lavoro, dopo aver frequentato l'università.


"Itazura na Kiss"
Volumi pubblicati: 12 (serie conclusa, anche se non c'è un vero e proprio finale)
Pubblicato in Italia della Magic Press.

Storia: 8 (non ci fossero stati capitoli "fillers"  il voto sarebbe stato molto più alto)

Disegni: 7,5
Edizione Magic Press: 10 E LODE.






Nessun commento:

Posta un commento