venerdì 23 novembre 2012

Wish I Could Read...[Parte 07]

Primo titolo:


"Tennen Kokekko" [trad: "All Natural cock-a-doodle-do"]
Autrice: Fusako Kuramochi
Status: 14 volumi (serie conclusa)
Genere: Josei/Slice of life
Editore: Shueisha [rivista: "non pervenuta"]
Anno: 1995


Questo manga è stato pubblicato anche in Francia [ettepareva =_=] col titolo "Simple comme l'amour". Se conoscete il francese recuperatelo perchè è davvero una lettura che merita.

Il fumetto, che ha vinto il premio Kodansha nel 1996, oltre un decennio dopo, nel 2007 è stato adattato in un lungometraggio cinematografico.

Soyo Migita vive in un piccolo villaggio nel sud del Giappone non lontano dal mare e frequenta una scuola, che - tra elmenteri e medie - conta solo 6 studenti. La sua vita scorre tranquilla e senza incidenti rilevanti almeno fino all'arrivo di un nuovo ragazzo, Hiromi Osawa, costretto a trasferirsi da Tokyo, per problemi famigliari. La protagonista in un primo momento non sopporta l’arrogante cittadino, sempre scontento e pronto criticare “quel buco di villaggio”. Eppure, una gita al mare ed un bacio rubato cambieranno tutto… [trama tratta dal sito Animeclick ]


Secondo titolo:


"Real Clothes"
Autrice: Satoru Makimura
Status: 13 volumi (serie conclusa)
Genere: Josei/Drama/Slice of life
Editore: Shueisha [rivista: "YOU"]
Anno: 2007


Da questa serie è stata anche tratta un drama.

 Kinue è una commessa che vende futon in un grande magazzino. Nonostante il suo abbigliamento sciatto e la sua scarsa propensione al trucco, viene trasferita al reparto di alta moda femminile dove dovrà essere rapidamente riaddestrata e rimodellata per essere impeccabile. [trama tratta da Animeclick ]


Terzo e ultimo titolo:


"Lady Love"
Autrice: Hiromu Ono
Status: 8 volumi (serie conclusa)
Genere: Shoujo/Romance/Sport
Editore: Kodansha [rivista: "Nakayoshi"]
Anno: 1981


Londra.
La piccola Leiji Deiji è appassionata di danza classica ma appartiene a una famiglia povera che non può permettersi i costi di un corso di danza all'Accademia di Ballo. Leiji viene però aiutata finanziariamente da una prima ballerina che la prende in simpatia: Diana Meling. Ovvio perciò che la piccola veda la propria benefattrice come un idolo e sia shockata quando, in un'occasione, la Meling cade in disgrazia in favore di un'altra ballerina: Ann Olivier. [trama tratta dal sito Shoujo Manga Outline ]


La serie ha avuto due Spin-Off. Il primo intitolato "Lady Love - Koisuru Anata e" che consta di 4 volumi totale (pubblicati nel 2006) e il secondo chiamato "Mouhitotsu no Lady Love", un volume unico recentissimo (del 2011).

La serie "Lady Love" ha vinto il prestigioso "Kodansha Manga Award" nella categoria "Shoujo Manga"  nel 1984.


5 commenti:

  1. Di questi penso che solo il secondo titolo potrebbe interessarmi.. in verità non sono una così grande amante degli shojo quindi sono sempre molto dura nella scelta! :p

    RispondiElimina
  2. si sorry in questa rubrica più che altro scrivo di Shoujo e Josei XD Perchè sono i miei generi preferiti ;)

    RispondiElimina
  3. uhuh, io simple comme l'amour ce l'ho fino al numero 5! devo recuperare tutti gli altri ancora >_< maledetti soldi che mancano...

    gli altri due non li conoscevo, ma sono i tipici manga che mi ispirano già dalle copertine! sopratutto il secondo >_< adoro questo genere di storie!

    RispondiElimina
  4. Clacca dimmi poi cosa ne pensi di "Simple comme l'amour" tanto in Italia la vedo molto difficile un'ipotetica pubblicazione =_=

    RispondiElimina
  5. Codesta volta passo :P
    Gli shoujo-josei mi piacciono, ma non proprio tutti XD

    RispondiElimina