giovedì 18 luglio 2013

News (dalla Francia)

I francesi amano sorprenderci con i loro annunci manga, mentre noi dobbiamo accontentarci degli shoujo da 2 soldi che le case editrici italiane ci propinano l'80% dei casi.

Per la Panini Manga Francese abbiamo "Ane no Kekkon" della bravissima Keiko Nishi. 



Un Josei (anche se in Francia è spacciato per Shoujo) molto particolare e ben strutturato. Il manga è ancora in corso in Giappone e per ora sono disponibili 5 volumi.

La trama da Animeclick


Yori Iwatani, 39 anni, conduce una vita tranquilla lavorando come bibliotecaria. Per lei cose come amori o matrimoni portano solo problemi. Il giorno in cui un uomo tanto bello quanto sospetto si presenta di fronte a lei, affermando di essere un suo amico d'infanzia, Yori pensa subito ad una presa di giro. Maki, questo il nome dell'uomo, afferma di essersi preso cura di Yori fin da quando erano bambini. Oggigiorno Maki è sposato con una donna uguale spiccicata a Yori, il che non sembra far venir meno l'interesse di Maki nei confronti di Yori, la quale cerca disperatamente di evitarlo.


Si prosegue con uno Shoujo anni '80 della neonata Black Box Editions. Si tratta di "Aisazu ni wa Irarenai" disegnato da Masako Yoshi.




La serie è già stata pubblicata in 2 tomi belli spessi nel formato 14x21 e costano circa 10 € l'uno. Se non erro è anche uscita un'edizione con un box che raccoglie i 2 volumi.

La trama:


Ayumi Fujita è pronta per frequentare il primo anno presso l'Università di Shunzan a Yokohama. Si è trasferita per la prima volta in una pensione, dopo aver lasciato la casa di famiglia a Toyama. I proprietari del residence dove verrà ospitata la tratteranno come una figlia (sono ancora in lutto per la scomparsa prematura del loro figlio). La ragazza farà presto amicizia con i suoi compagni di stanza, Ikuko e Asami.


Un giorno Ayumi incontra casualmente il bel Kazuyuki Narushima, del secondo anno. Per lei è colpo di fulmine, ma in realtà è Hirai (il miglior amico di Kazuyuki) a nutrire interesse per lei, col profondo dispiacere di Asami, il compagno di classe della nostra protagonista.



A me sia i disegni che l'ambientazione ricordano tantissimo "Let the sunshine in!" di Mitsuru Adachi. Se sapete il francese è un'acquisto obbligato ;)

Sempre della stessa autrice sono stati annunciati il volume unico "Asa made matenai" e la mini serie in 2 volumi "Boo Boo".





Per ora c'è solo disponibile la copertina del volume unico, che uscirà per Settembre.

Insomma, bel colpaccio per la Black Box Editions (che da quanto ho capito è una specie di nostrana Dynit....cioè una casa editrice nata per pubblicare DVD di Anime ma che poi si è data anche all'editoria manga). Debuttare con questi titoli shoujo anni 80, è per me indice di stima a vita XD


Uscito invece un paio di mesi fa, è "PIL" di Mari Yamazaki (autrice di "Thermae Romae") per la casa editrice Casterman.





Si tratta di un Josei, volume unico.

La trama:


Giappone, primi anni '80. In assenza di sua madre, Nanami, una ragazza molto energica, vive da solo nella casa di famiglia con il nonno Tokushiro. Il suo profondo affetto che lega i due non esclude però svariate litigate, vuoi anche per la differenza di età (e di mentalità).Nanami poi rinfaccia al nonno di non saper gestire i pochi soldi che hanno, mentre il nonno non perde tempo a struggersi visto che la nipote ha superato da poco l'adolescenza e si ritrova in un'età critica.Fortunatamente, entrambi condividono un vero assaggio di conformismo e di un fascino per la cultura britannica: Tokushiro (il nonno) precedentemente vissuto in Gran Bretagna, parla inglese (una rarità tra i giapponesi) mentre Nanami scalpita per i musicisti punk inglesi e in particolar modo per la sua band preferita, i PIL...



E' uscito poi il secondo volume di "Hana no Zubora Meshi" per la "Komikku Editions" (casa editrice che adoro).







La trama:


Seguiamo la vita quotidiana, a volte spensierata a volte solitaria, della casalinga Hana. E vedremo i pasti che prepara per se quando il marito è fuori casa a causa del lavoro, che lo porta lontano per lunghi periodi.

Il manga è stato adattato in un drama nel 2012, è stato nominato nel 2011 al Manga Taisho, inoltre si è piazzato al primo posto, come miglior manga per le donne, nel sondaggio di Kono Manga ga Sugoi! 2012. [by Animeclick]

Insomma i francesi, a differenza di me, non hanno da lamentarsi....Aggiungendo le altre uscite di cui vi avevo parlato mesi e mesi fa (potete vederle qui )




9 commenti:

  1. Non devi fare di questi post, noi dipendenti dal mercato italiano soffriamo ç__ç

    Chissà se almeno PIL uscirà anche da noi.

    RispondiElimina
  2. Conoscendo la Star Comics, NO.......Si spera che altri editori possono avere il monopolio degli altri titoli della Yamazaki....

    RispondiElimina
  3. Non vi lamentate che Renbooks si è appena accaparrata un titolo yuri particolare e ne porterà altri! Anche shoujo anni 80! ;) Basta avere pazienza!
    p.s. Io e la Yamazaki siamo amiche, quindi tutto è possibile! XD XD XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Shoujo anni 80? *_*
      Si ho letto del titolo yuri su Facebook, che bello *___* Non vedo l'ora è un genere che mi ha sempre intrigato e che purtroppo in Italia è praticamente inedito....

      PS: Salutami la Yamazaki, ho molta stima di quella donna :)

      Elimina
  4. Sono tutti titoli interessanti.. io spero che qualcosa arrivi! xD
    spero.. spero.. spero..

    RispondiElimina
  5. che carrellata di manga interessanti! io sicuramente prenderò PIL e "Aisazu ni wa Irarenai" e proverò il primo volume di "Ane no Kekkon" e di "Hana no Zubora Meshi" : non posso invecchiare aspettando le case editrici italiane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Anna, se aspettiamo le case editrici italiane diventiamo delle vecchiette. Il problema è che questi titoli sono totalmente impossibili per il lettore *medio* italiano.

      Io però li voglio in italiano :(

      Elimina
  6. PIL glielo invidio tantissimo ai maledetti francesi >_<
    Adoro la Yamazaki e di lei leggerei tutto (tranne forse il manga su Steve Jobs).

    RispondiElimina