sabato 7 settembre 2013

"Bokura Ga Ita" di Yuki Obata

Non vi nascondo che questo "Bokura Ga Ita" è stato una delusione. L'avevo comprata tutta insieme una volta completa, invogliata da tante belle recensione lette su vari siti internet.
Ma cosa c'è di tanto bello in questo manga? Cosa c'è di innovativo? ZERO.
Per fortuna essendo una serie molto popolare, così come l'ho comprata l'ho rivenduta senza problemi (meno male)^^.
Ma andiamo con ordine:

Nanami è la classica ragazza anonima che si prende una cotta per Yano, il ragazzo più carino, popolare (e ovviamente problematico) della classe. L'amore è ricambiato, con tanto di dialoghi che sembrano quelli di due 30enni e non di due 15enni.
Ovviamente c'è di mezzo una specie di triangolo poiché il migliore amico di Yano (che si chiama Takeuchi) si interessa ben presto alla protagonista.  Caratterialmente Takeuchi è il classico bravo ragazzo dolce e premuroso(e siamo già al terzo cliché dopo la protagonista anonima, il ragazzo figo e popolare e l'amico che uno zerbino tanto è fesso).

Ah però non è un triangolo, è un quadrato. C'è pure la gelida Yuri, ragazza dal passato tragico che si porta appresso parecchi problemi. La vitalità fatta in persona.
Insomma la prima parte del manga è una noia infinita che ho faticato non poco a finire di leggere.


La seconda parte invece si riscatta (in parte) poiché mostra i protagonisti in età più adulta (intorno ai 22 anni) Hanno un lavoro e sono indipendenti.
Con il gap temporale però fanno capolino nuovi personaggi, siamo lontani dall'effetto soap opera ma comunque già si rimpiange il fatto di aver dato retta ai commenti della gente in giro per il web.


Il punto a favore di questo manga è sicuramente la caratterizzazione psicologica di tutti i protagonisti, ma mi sembra anche il minimo...voglio dire in 16 volumi l'autrice ha avuto tutto il tempo per fare questo lavoro.
Poi appunto, ho saputo che il finale non era quello che mi aspettavo ed è stato il colpo di grazia...


SPOILER

Siccome Yano ad un certo punto aveva problemi di salute, pensavo che alla fine ci lasciava la penne, e sembra strano ma sarebbe stato interessante vedere la reazione di Nanami tanto che apparte "Candy Candy" non mi è mai capitato uno shoujo in cui l'amato moriva, ma ovviamente non è stato cosi cioè lo è stato ma solo nelle mie speranze.
FINE SPOILER.


Il tratto di Yuki Obata è un po' abbozzato, siamo mille miglie lontani dalle bellissime illustrazioni di copertina. Migliora comunque (e giustamente) col passare dei volumi.


Ottima l'edizione Flashbook, con sovra copertine splendide, traduzione ottima e carta decente (dipende dai numeri). 

Classico shoujo sopravvalutato, non riesco a credere che abbia avuto lo stesso premio della "Clessidra" di Hinako Ashihara.....


"Bokura Ga Ita"
Volumi pubblicati: 16 (serie conclusa)
Pubblicato in Italia dalla Flashbook.


Storia: 5
Disegni: 7
Edizione Flashbook: 8,5.





15 commenti:

  1. Dalle recensioni che avevo letto l'avevo allegramente evitato. Già queste opere spesso non sono nelle mie corde, se poi ancora è la fiera del già visto passo allegramente ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti con questo manga ho imparato "mai fidarsi CIECAMENTE delle recensioni ma agire anche con l'istinto". Ripeto sono contenta di averlo rivenduto molto velocemente^^

      Elimina
    2. Di solito ho una manciata di recensori di cui mi fido e di cui ascolto i suggerimenti (tra cui ci sei anche tu), ma, comunque valuto sempre con una serie di parametri personali (tra cui quanto mi ispira tenendolo in mano e quanto sto già spendendo) ^^

      Elimina
  2. Commento anche io >.<
    Bokura l'ho evitato anche io, anche se ne parlano tutti come se fosse un capolavoro. A me ha sempre dato l'impressione di essere una cosa molto triste e in parte questo mi ha incuriosita, dall'altra mi ha allontanata.
    Come Acalia anche io seguo appassionatamente il tuo blog e le tue recensioni e sinceramente mi hai fatto passare un po' la voglia di prenderlo XD anche perchè non sei la prima che dice che il manga non ingrana subito... Sinceramente non ho così tanta moneta da permettermi un'opera che parte bene in un secondo momento e che non so nemmeno se mi piacerà ^^ per adesso lo passo ancora XD
    Piuttosto Caroline lo stai seguendo Dreamin'Sun? Sapevo che volevi prenderlo XD io lo adoro ** mi piace davvero molto >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' triste si, ma a me piacciono le storie tristi, sia ben inteso ;)
      Il problema è appunto (almeno per me) l'inizio, ci mette troppo tempo ad ingranare e poi i personaggi sono un po' imprigionati nei loro clichè.
      Quando la storia si fa piu' interessante, il finale purtroppo non riserva grosse sorprese.

      No "Dreamin Sun" non lo seguo cioè ho letto tipo i primi 2 numeri "a scrocco" ma non mi è piaciuto. Della stessa autrice leggerei volentieri "Orange" (lo sai XD) ma purtroppo una pubblicazione di questo bellissimo manga sembra impossibile*piange*

      Elimina
    2. E invece no :D ho parlato con il Pos e mi ha detto che non hanno ancora deciso se lo pubblicheranno o meno nonostante l'interruzione *-* incrociamo le dita >_<

      Elimina
    3. Si però sai che brutto leggere un manga che sai che è interrotto...Specie se la storia è bellissima come nel caso di Orange. Tra l'altro non ho capito se l'autrice l'ha definitivamente mollato questo manga oppure se è solo in "stand by"..! Magari tu puoi aiutarmi a capirlo XD

      Elimina
  3. azz, se sapevo che lo vendevi... io ho comprato solo i primi numeri e sto aspettando la buona occasione per leggere gli altri. so che è abbastanza triste ma devo ammettere che le storie lacrimevoli mi piacciono parecchio XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clacca! Visto che lo stai leggendo, mi sai dire se è lacrimevole/triste a livelli depressivi-emo o a livelli realistici? XD

      Elimina
    2. a dire il vero ho solo i primi cinque volumetti e personalmente mi sono piaciuti... dovrei provare a chiedere a bibiz se il suo fumettaro vende gli altri volumetti in sconto, così riesco a completare la serie ^^

      Elimina
    3. io ho preso e letto solo il primo vol.

      Elimina
    4. Cla, sono sicura che troverai un'occasione ^___^ Questo manga è molto amato quanto odiato XD Quindi troverai magari qualcun altra come me che lo vende dopo esserne rimasta delusa.
      O magari qualche bella occasione in fumetteria ;)

      Elimina
    5. il problema è che solitamente vendono la serie completa, e a me servono solo dal sesto volumetto in poi! però sì, provo a fare una ricerca, si sa mai XD

      Elimina
  4. Io avrò letto sei/sette volumetti prima di abbandonarlo. La prima parte mi era sembrata molto carina (mi piaceva molto anche l'ambientazione e le copertine), ma poi diventa emo e tutto si riduce ad una girandola di drammi/presonaggi egoisti e insopportabili drama-queen. Troppo per me. Fra questo e Sunadokei (un altra serie che all'inizio mi piaceva ma che ho finito per detestare) non so quale mi ha deluso di più.

    RispondiElimina