sabato 19 ottobre 2013

La fiera del Masochismo (aka Chi l'ha Visto?)

Da un'idea di Millefoglie94 <3 Ecco la mia classifica. Ho copiato e incollato la premessa direttamente dal blog di Millefoglie.

SERIE CHE:
A) Sono interrotte sia in patria sia in Italia (o solo in Italia)
B)  Escono una volta ogni morte di Papa in patria o in Italia
C)  E' una serie infinita (alla Glass no Kamen, per citarne una delle più famose, o Berserk)

D) E' una serie di difficile reperibilità.
Io mi sono permessa di aggiungere un "punto D".

Nonostante queste caratteristiche estremamente rognose, sono delle serie che secondo noi vale la pena di leggere e consigliare agli amici (magari omettendo questo piccolo dettaglio *hem heem*).
In questo post inserirò le mie, chi vuole può fare la sua lista nei commenti o direttamente sul suo blog ^^ (tipo meme di un giorno solo). Non c'è un limite al numero di titoli che si possono inserire e, magari, si può aggiungere il tipo di lettori a cui sono consigliate. Insomma, tutto molto "Free!" XD (dopo questa battuta idiota siete più che autorizzati a menarmi :D)

Iniziamo con la rassegna dell'odi et amo! Del masochismo che ci spinge a leggere una serie che, lo sappiamo, non avrà mai una fine e ne soffriremo (o forse no?).


IL GRANDE SOGNO DI MAYA (CATEGORIA C):

Suzue Miuchi, l'autrice, è lenta come una tartaruga....E' perfezionista al massimo, si dice in giro che ridisegni le tavole per i tankobon (non tutte, ma comunque fa cambiamenti rispetto a quello che appare sulla rivista). L'edizione Star Comics in quanto periodicità è eccellente, poichè siamo pari col Giappone.

FINDER SERIES (CATEGORIA B):

La "Finder Series" è senza dubbio una di quelle serie piu' interessanti per quanto riguarda il panorama "BL". In patria la serializzazione è abbastanza lenta (ma non troppo, considerando che l'autrice lavora anche a "The Crimson Spell"), il problema è la Ronin Manga, che ce la sta tirando  in maniera disumana (pensate che secondo la loro pagina FB il nuovo volume in Italia doveva esserci per Gennaio....Ma Gennaio 2013 eh...e voi l'avete visto?).
Comportamento disgustoso, ecco quello che penso. Sto meditando di comprarmela in un'altra lingua.

L'EQUAZIONE DEL PROFESSORE (CATEGORIA B):

Stesso discorso per "Finder Series" con l'aggravante che in patria questa serie è conclusa da anni e mancano SOLO DUE MISERI volumi alla fine. Vi sembra onesta una cosa simile? Su 10 volumi in Italia ne sono usciti 8 (tra adattamenti svarionati, fratelli maggiori che diventano minori ecc...) e se non sbaglio l'8^ volume in suolo italico è uscito nel..2011?
Vi sembra un comportamento corretto?

THE SUMMIT (CATEGORIA A):


In questo caso purtroppo si sono perse le tracce dell'autrice. Neanche in Corea sanno cosa le sia successo (il mio parere personale è che sia entrata in una forte crisi depressiva e abbia deciso di cambiare mestiere, poichè fortemente sotto-stress). Non credo alla pessime voci che giravano, ovvero di una sua dipartita da questa terra. In ogni caso credo proprio che questo manwha non avrà mai un finale.

KURAGEHIME - LA PRINCIPESSA DELLE MEDUSE (CATEGORIA B):

Nonostante la Higashimura sia impegnata su piu' fronti (attualmente oltre a "Kuragehime", in Giappone sono serializzati ben altri due titoli), la pubblicazione in patria è comunque abbastanza costante. Cio' non giustifica assolutamente però il comportamento della Star Comics, che finalmente si degna di pubblicare il n.9 a Febbraio dopo uno stop MOLTO lungo. E dire che nel Sol Levante sono arrivati a quota 12 volumi. Bah.....

NEW YORK NEW YORK (CATEGORIA D):


Ecco "New York New York" di Marimo Ragawa e è uno di quei tantissimi manga che la Planet ha pubblicati anni fa, ma che una volta esauriti non sono stati MAI PIU' ristampati. Con un colpo di fortuna si trovano usati su E-bay e via dicendo, ma ovviamente ti chiedono prezzi esorbitanti (e per quanto possa piacermi una serie, non vado a spendere un capitale per qualcosa di oltretutto usato).

PROTEGGI LA MIA TERRA (CATEGORIA D):


Stesso discorso per "New York New York", con l'aggravante che l'unica edizione reperibile è una schifezza (volumi sottiletta, poi ad un certo punto volumi "regolari")...Bleah...Ma Planet una ristampa coi controfiocchi di questo titolo? :(


SUPPLEMENT (CATEGORIA B):

I piani di pubblicazione della GOEN penso che non li capirò mai. Hanno detto di aver acquistato i diritti di questa serie solo dall'1 al 5, quindi hanno fatto un nuovo contratto per i restanti numeri. E noi intanto aspettiamo come poveri deficienti. Nel frattempo dovrebbe uscire "Piece of Cake" ma sicuramente avrà le stesse tempistiche di "Suppli"....

NANA (CATEGORIA A):

E la Yazawa si è esaurita e purtroppo "NANA" è in stand-by da parecchio tempo...Lo riprenderà mai in mano? Spero di si!!! Ultimamente si è rimessa a lavorare, per cui ci sono piu' speranze. Se non altro sappiamo che è viva e vegeta <3


BANANA FISH (CATEGORIA D):


Mai stato ristampato. La serie completa c'è da dire che si trova abbastanza facilmente (e l'edizione non è male) il problema è avere tanti soldi cosi' tutti in una volta ;( Dovrò risparmiare molto e decidere di comprarla, ma non è facile risparmiare di questi tempi e voi lo saprete sicuramente.

Vorrei sapere le VOSTRE impressioni^^


22 commenti:

  1. Io sono fra le fortunate vecchiette che ha "New York New York" e "Proteggi la mia terra" perchè li comprai durante la pubblicazione.. uhuhuhuh!

    Quei pezzi di pupù della Kappa avevano annunciato/promesso che durante quest'anno avrebbero terminato "L'equazione del prof" e invece nulla.. veramente non capirò mai cosa ci perdono a pubblicare 2 volumi del piffero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si guarda...non ho parole per la Ronin davvero...Sarei acidissima.

      Il fatto è che l'edizione di "NY NY" è molto bella, quella di "Proteggi" non la comprerei a prescindere, anche se me la facessero alla metà del costo totale.
      Odio quando cambiano formato di volumetto e tutto. Non capisco bene la Planet, ristampano 3000 titoli ma i piu' interessanti li lasciano sempre marcire.

      Elimina
  2. beh, su molti titoli siamo d'accordo... purtroppo di magagne ce ne sono a quintalate! comunque ti volevo spammare una sorpresina che ci sarà sul blog da lunedì a proposito di nana! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh... ormai lo sai XD (che bello smessaggiare di nana, non mi capitava da secoli di farlo XD)

      Elimina
  3. New York New York e Proteggi la mia Terra li vorrei leggere anche io ma non li ho messi in lista perché, effettivamente, sono conclusi e, volendo spendere soldi, si possono trovare completi. E poi non sono gli unici difficili da recuperare, io ho una lunga lista di seinen che, per fortuna la Planet mi sta ristampando in edizione deluxe. Diciamo che prima o poi è anche possibile che tocchi a loro due (sono ottimista, si vede?) :D

    L'equazione del professore è ferma? Non lo sapevo, lo adocchiavo da un po' ma adesso sta lì finché non escono gli ultimi volumi! (Questo meme è utilissimo per evitarsi mega-fregature!)

    Banana Fish io l'ho recuperato ad una cifra abbastanza abbordabile e poi si trova,m comunque abbastanza facilmente (quindi, finché non è esaurito, non lo ristamperanno mai).

    Glass no Kamen (il grande sogno di Maya) non lo prenderò mai finché non è stata scritta la parola FINE! ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "L'equazione del Prof" è uno shounen ai molto delizioso, purtroppo la Ronin l'ha trattata come ehm (non voglio essere volgare).
      Si "Banana" si trova ma bisogna avere i soldi per comprare una serie completa tutta insieme >__>

      Elimina
  4. Ma quanto siamo masochiste? Alla fine, vengono nominate quasi sempre le stesse serie, e il fatto che tutte noi continuiamo a segnalarle nonostante l'incompletezza significa proprio che ci piace soffrire XD!

    RispondiElimina
  5. Oh, vedo che hai aderito anche tu alla "fiera"! *^* Sono contenta che l'idea ti sia piaciuta! ^^

    Banana Fish, New york New York e Proteggi la mia terra vorrei proprio provarli :( Non sapevo che anche "proteggi" fosse difficile da trovare °-°

    Per The Summit ormai mi sono messa il cuore in pace ç__ç la speranza è l'ultima a morire...ma in questo caso è un'impresa molto difficile!
    Per Kuragehime almeno abbiamo la sicurezza che in Giappone continua regolarmente, per cui dobbiamo "solo" armarci di santa pazienza >-<
    Il grande sogno di Maya non penso faccia per me, ma auguro ai suoi fans che l'autice metta il turbo! :)
    Idem per Nana ^^
    La GOEN purtroppo ha fatto l'errore madornale di fare annunci interessantissimi, ma di farne TROPPI! Si capisce benissimo che non ce la fa :/ avrebbe dovuto agire in modo più misurato. Preferisco un annuncio fatto dopo anni ma pubblicato in tempi umani che non uno fatto secoli prima e poi perennemente posticipato. Per Nido di Vespe, un volumi unico, l'uscita è stata rimandata 3 volte!! °_°
    Viewfinder lo conosco e ho letto il primo volume a scrocco...promemoria per me: documentarsi 200 volte prima di comprare dalla Ronin XD

    Dato che l'idea vi è piaciuta, tra qualche giorno inserisco una fiera del masochismo 2.0 :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow 2.0
      Can't wait ^__^

      In realtà "Proteggi la mia terra" nell'usato si trova facilmente, ma l'edizione è scrausissima. Io voglio una ristampa con la R maiuscola, se lo merita proprio!

      E "Viewfinder" penso sia un BL molto interessante, peccato per il pessimo trattamento che ha subito...:(

      Si GOEN taaaanti titoli interessanti ma nulla di fatto in concreto. Lenti come le lumache....

      Elimina
    2. :D spero che l'idea vi diverta! Prima però vorrei inserire il commento ad un libro che sto finendo^^

      Io faccio pena nella ricerca dell'usato D: in effetti l'idea delle sottilette, per giunta usate, non mi esalta molto dato che non sono particolarmente resistenti...

      I disegni di Viewfinder mi piacevano molto :=)

      Come lumache...zoppe! XD

      Elimina
  6. Da diversi anni compro sempre meno manga in lingua italiana, ma la "fissazione" di completare serie che avevo iniziato ai tempi del liceo/università continua. Di alcune ho comprato la versione giapponese, di altre ho perso ogni speranza.
    Al gruppo A aggiungerei:
    - "Angel" di U-Jin: pubblicato in 4 volumi sottilissimi dalla Kabuki Publishing e mai completato,
    - "What's Michael!" di Kobayashi Makoto (e tutte le altre sue serie pubblicate su "Kappan Magazine"
    - "Kiseiju - L'ospite indesiderato" di Iwaaki Hitoshi (magic press)
    - "Dragon head" di Mochizuki Minetaro (magic press)
    - "Yapoo il bestiame umano" di Egawa Tatsuya (d/visual)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unico che conosco è "Michael" mi piaceva tantissimo <3
      PS: Ma fai benissimo a leggere solo in lingua originale, tu che puoi ;)

      Elimina
  7. Aspetto di vedere la conclusione di Glass no Kamen prima di azzardarmi a prendere altri volumetti (mi sono fermato, anni e anni fa, al n. 7...). So già che - se mai ne vedrò la conclusione in questa vita - mi piacerà moltissimo. Ma per ora faccio finta che questo manga non esista...
    Ciao!
    Orlando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai provato a vedere la serie anime del 2005? E' davvero ben fatta^^ Si trova con i sub in italiano ;)
      L'avevo detto anche a Millefoglie, è un valido modo per conoscere la storia pur non comprando per forza il manga ;)

      Elimina
  8. Io sono rimasto "orfano" di tanti manga della Planeta DeAgostini!
    Gaku/Vette mi piaceva moltissimo ma è rimasto interrotto al 4° volume (se non ricordo male). Il manwha "Le mille e una notte" era carino, ma è rimasto interrotto a due volumi dalla fine. Anche "Nogami Neuro" era spassosissimo, e puntualmente è rimasto incompleto anche lui. Insomma, una strage. Per fortuna Otomen (altro shoujo delizioso) è stato ripreso dalla Goen... Ma è poi un bene? * si sente una tipografia miagolare nel buio* XD
    Mi dispiace per l'autrice di The Summith. Il fatto che sia scomparsa senza un apparente motivo mi turba. Spero sia in salute perché mi stava tanto simpatica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. * si sente una tipografia miagolare nel buio*
      e qui sono morta XD

      otomen lo volevo e manco a dirlo lo prenderlo dopo che l'avranno terminato! u_u

      Elimina
    2. * si sente una tipografia miagolare nel buio* XD

      AHAHAHA "EPIC WIN* XD XD XD

      Tornando a cose "serie" quanto ODIO quando INTERROMPONO qualcosa a 2 o pochissimo volumi dalla fine. No ti giuro è una cosa che non tollero, una presa per i fondellissimi (e neanche fondelli!) da parte dei poveri lettori. Cioè ancora ancora (e dico "ancora ancora") perdono quando interrompono una serie all'inizio, vuoi per scarse vendite o fallimento ecc. Ma a pochissimi volumi dalla fine lo trovo un atteggiamento da emeriti s....Scusate lo sfogo!

      Elimina
  9. - Il grande sogno di Maya è uno di quei manga che avrei sempre voluto leggere, ma l'ione tra lo spropositato numero di volumi e il fatto che sia di una lentezza di pubblicazione esasperante mi hanno sempre fatto desistere dal recuperarlo. Magari se finunisce prima della mia dipartita lo compro XD
    - Finder avevo iniziato a recuperarlo (avevo preso il secondo volume se non erro) ma poi la scarsa qualità della stampa e dell'adattamento grafico della Kappa uniti al fatto che nella mia fumetteria non arrivava mai neanche un numero mi hanno fatto interrompere il recupero. Ancora oggi sto valutando se passare all'edizione inglese.
    - Stesso discorso per L'equazione del professore, a me piace molto la Kodaka e quindi lo stavo recuperando ma poi i volumi arretrati non arrivavano mai e come se non bastasse sono venuto poi a sapere che era interrotto a soli due numeri e di conseguenza non ho finito il recupero. Anche per questo penso di passare all'edizione inglese.
    - Sono rimasto di sasso invece quando sono venuto a sapere della scomparsa dell'autrice di The Summit. Era molto carino come manga e di suo avevo già letto You are so cool quindi lo seguivo con fervore. Non riesco a capacitarmi di quanto successo, spero solo che non siano vere le ipotesi più tetre e che l'autrice abbia semplicemente cambiato mestiere, anche se spero sempre di vedere la fine di questa storia, forse, un giorno.
    - Sono uno dei fortunati possessori della prima e unica edizione di New York, New York. Inutile dirlo, amo la Marimo e questo per me resta il re indiscusso dei boys love nonostante non tutti e quattro i volumi siano eccelsi. La cosa che ho apprezzato di più di questa storia è che l'autrice ha coperto tutto l'arco della relazione dei due ragazzi dalla fanciullezza fino alla vecchiaia.
    - Ho anche la prima edizione di Proteggi la mia terra che reputo sempre meraviglioso. Si meriterebbe decisamente una ristampa che si rispetti per quanto sia affezionato alla mia edizione non posso non dire che è veramente inguardabile.
    - Supplement è stato poverino veramente sfigato. Ormai si è ridotto ad un numero all'anno (o forse anche meno) e il bello è che siamo a marzo già al 6° volume e ne mancherebbero solamente 4 alla fine. Non possiamo toglierci questo dente il prima possibile, eh Goen?
    - Nana è una ferita ancora aperta T^T, lo seguo fin dal primo numero dell'edizione sottiletta e il primo ciclo narrativo l'ho amato veramente moltissimo. Verso gli ultimi anni prima dell'interruzione però era diventato veramente una telenovela con tragedie dietro ogni angolo (e poi la tragedia c'è l'abbiamo avuta davvero grossa). Spero che la Yazawa una volta guarita completamente metta una parola fine a questa storia (mi basta già Berserk come eterno e infinito non ne vorrei un'altro)
    - Banana Fish ho avuto la possibilità di recuperarlo tutto a prezzo di copertina dal mio fumettaro che aveva in casa ancora abbastanza numeri da formare una collana completa. Consiglio sicuramente di leggerlo a me è piaciuto tantissimo, un mix perfetto di azione e thriller psicologico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Hermes per il tuo lungo commento^^
      Sono tutti titoli interessanti che ma purtroppo per una ragione o l'altra sono di difficile lettura. Tipo "L'equazione" e "Finder" è tutta colpa della Kappa/Ronin...che nervoso!

      Poi qualche ristampa in piu' non farebbe male. Appunto "Proteggi la mia terra" ne avrebbe proprio bisogno, idem "N.Y N.Y" che aveva si una bella edizione, ma se lo trovi adesso ti chiedono un organo.

      Speriamo...! E grazie per aver scritto ;)

      Elimina
    2. Figurati, è stato un piacere ^^
      I volumi della Kappa/Rorin sono quelli che hanno subito il destino peggiore a mio parere e pensare che i titoli proposti erano anche molto interessanti e di autori ampiamente conosciuti. Secondo me anche da parte loro non è trapelato un grande amore per le pubblicazioni, la colpa non è da imputare interamente ai lettori. Devi essere anche capace di vendere, se non stuzzichi la mia attenzione è inutile che pretendi che ti acquisti i volumi, non tutti poi sono informati anche sulle pubblicazioni giapponesi come potremmo esserlo noi.

      Per la Planet ho qualche speranza in più dal punto di vista ristampe. Dopotutto hanno pubblicato nuovamente opere come Cortili del cuore, Ultimi raggi di luna, EDEN, Blame ecc e le prime due erano esaurite da parecchio. Inoltre c'è da dire che le nuove edizioni sono state curate molto bene, Ultimi raggi di luna è addirittura cartonato!
      Speriamo che facciano un pensierino anche su altri titoli come per l'appunto Proteggi la mia terra e N.Y.N.Y

      Elimina