venerdì 8 novembre 2013

"Eroica - La gloria di Napoleone" di Riyoko Ikeda

Finalmente ho recuperato questo manga, uscito un paio di anni fa per la Magic Press.
"Eroica" è praticamente la trasposizione a fumetti della vita e delle gesta di Napoleone Bonaparte.
Per rendere il manga piu' appetibile, l'autrice ha messo in scena dei personaggi fittizi tra cui delle nostre vecchie conoscenze: Bernard, Alain e Rosalie (se non  li conoscete è perchè non avete mai visto/letto l'anime o il manga di "Lady Oscar).

"Eroica" infatti puo' essere considerato un sequel di "Le rose di Versailles" (o "Lady Oscar", come volete) proprio perchè i fatti narrati avvengono pochi anni dopo la presa della Bastiglia.
Anche se sono passati un po' di anni, tutto cio' che era stato portato dalla rivoluzione è a rischio. C'è infatti chi trama per far tornare la monarchia mentre dall'altra parte ci sono dei giacobini estremisti.

Viene quindi poi presentato il personaggio di Napoleone, che a poco a poco accoglierà il favore del popolo grazie alla sue battaglie, vinte al limite dello stremo delle forze.

Nel frattempo viene dato molto spazio a Josephine, donna fascinosa che all'inizio sembra essere schifata da Napoleone, ma una volta che lui inizia a farsi una certa posizione, decide di sposarlo pur tradendolo.
Durante la campagna in Egitto, anche il nostro Bonaparte cede e si fa un'amante, visto che comunque continua a scrivere profonde lettere d'amore alla sua donna ma non ottiene mai risposta.

Battaglia dopo battaglia, Napoleone si farà parecchi nemici tra cui Aleksander I di Russia (il nipote di Ekaterina, personaggio a cui la Ikeda ha dedicato un manga di 5 volumi che vorrei tanto leggere), il comandante inglese Nelson e altre personalità realmente esistite (gli unici personaggi immaginari sono infatti i co protagonisti di "Lady Oscar", piu' un'altra ragazza che appare nella prima parte).

Il resto (se avete studiato storia XD) lo saprete. Bonaparte diventa Imperatore di Francia, fondando il suo impero sull'esercito militare (e sulle guerre, perchè come lui dice "per mantenere la pace,bisogna fare le guerre"). A lungo andare però il popolo è stremato da tutte queste guerre, anche a causa delle ingenti perdite di soldati.
Da qui assistiamo alla fine del suo impero, che riprenderà brevemente vita dopo che "evade" dall'Isola d'Elba ma che tornerà definitivamente nell'oblio dopo la disfatta di Waterloo.

Ho trovato questa manga estremamente interessante e didattico. Non ho mai avuto una grande passione per la storia, quindi tantissime cose le ignoravo. Non avevo infatti la minima idea di tutte le imprese di Napoleone, un personaggio praticamente nato dal nulla.
Certo molti di voi potrebbero dire, a questo punto perchè non leggerci una biografia? beh avete ragione, ma c'è questo mix con i personaggi di "Le rose di Versailles" davvero ben giocato da parte dell'autrice, e poi i suoi disegni sono una gioia per gli occhi.

Il tratto di Riyoko Ikeda infatti è davvero maturo, dimenticatevi i volti tondeggianti e gli occhioni semi sbrilluccicosi che aveva Maria Antonietta in  "Lady Oscar". 
C'è un' attenzione maniacale da parte della Ikeda per gli sfondi e gli oggetti, soprattutto per il mobilio vario, gli orpelli e i suppellettili. Ogni dettaglio è estremamente curato, da lasciar quasi a bocca aperta.
Un po' meno attenzione è stata riservata alla fisionomia dei personaggi. Le gambe e i piedi ad esempio a volte sembrano disegnate con..i piedi (scusate il gioco di parole!) e ho notato che anche i cavalli (che durante le guerre ovviamente sono molto presenti) non sono disegnati molto bene.
La ricostruzione storica è molto precisa.

L'edizione Magic Press è ottima, con una superba traduzione (tanto di cappello alla traduttrice!) e un rapporto qualità/prezzo che altri editori dovrebbero tener ben presente. Piu' di 200 pagine, con sovra copertina, sono infatti sdoganate al misero costo di 5,90.

Non vi nascondo che ogni tanto ho sbadigliato durante le tante battaglie, e che a volte la lettura è stata pesante. Ovviamente ho preferito l'aspetto sentimentale del manga, con i vari intrecci e intrighi. Però è pur sempre la vita di Napoleone e non quella di un'eroina di shoujo manga.

"Eroica - La Gloria di Napoleone" [titolo originale: "Eikou no Napoleon]
Volumi pubblicati: 12 (serie conclusa)
Pubblicato in Italia dalla Magic Press.


Storia: 9
Disegni: 9
Edizione Magic Press: 10.




10 commenti:

  1. Nooooo! Hai spoilerato come finisce la storia! Cattiva!
    Scherzo ma ho sempre sognato di farlo (in realtà i fatti storici non dovrebbero proprio contare come spoiler, visto che uno dovrebbe anche averli studiati!) ^^

    Io non amo follemente la Ikeda ma a questo manga un'occhiatina la darei, solo per vedere che fine fanno i personaggi di Versailles no Bara :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "che fine fanno" è proprio la frase giusta *ghigna* XD

      Elimina
  2. Io l'ho preso e non ancora letto... non sei la prima che mi dice che è un vero mattone.
    Inizio a temere l'inizio di questa lettura.. già di mio ci impiego secoli nel leggere, se poi la storia diventa pesante, inizio a cercare mille distrazioni manco dovessi evitare lo studiare scolastico.. ahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mattone no dai..A volte si ho sbadigliato perchè le battaglie erano un po' lunghe, io preferivo la storia sua personale che le battaglie. Per il resto comunque ho letto i 12 volumi con trasporto, i manga mattoni sono decisamente altri ;)

      Elimina
  3. le serie storiche mi piacciono, un po' meno le biografie. Diciamo che dipende dai personaggi...
    Napoleone non mi ispira particolarmente, però una possibilità a questo manga la darei di sicuro ^^ (vabè che io do sempre una possibilità a tutto...quindi non so quanto conti questa mia affermazione XD).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quelli come me che odiano doversi studiare i personaggi storici, i manga del genere sono un valido aiuto ;) Poi è carino perchè "mixa" realtà con intrecci inventati da lei (con i personaggi di "Lady Oscar" ecc) ;)

      Elimina
    2. E questo mix in genere è proprio quello che piace a me **
      Poi a me la storia in generale piace (anche se come te preferisco "studiarla" per vie alternative XD)

      Elimina
  4. Avevo fatto anch'io un pensierino sul recuperare questa serie, ma mi aveva un po' fermato il fatto che fossero 12 numeri; sono quelle situazioni per cui o trovo tutta la serie in blocco, o aspetto, perché non ho tanta voglia di cercare numero per numero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se te la vuoi cercare non esci pazza, nel senso che anche io ho fatto cosi (l'ho comprata numero per numero o quasi) e li ho trovati senza problemi ;)

      Elimina