domenica 23 febbraio 2014

Considerazioni: "Oggi sono in ferie" n. 1

Siccome parlerò in maniera più o meno approfondita di tutto il volume, SE NON L'AVETE LETTO e NON volete anticipazioni, fermate la lettura ;)

Ieri sera ho finito di leggere "Oggi sono in ferie" n.1 di  Mari Fujimura:



La protagonista è Hanae, una office lady (ovvero una ragazza che, finiti gli studi, lavora presso un'azienda) di 33 anni che non ha mai nè baciato nè avuto un rapporto sessuale con un ragazzo fin'ora. 

Presissima dal lavoro, tanto che il capo le dice "ma prenditi un po' di ferie, ce le hai anche arretrate!", durante un esercitazione anti incendio si imbatte in Yuto, un ragazzo di 21 anni che fa lo stagista presso la sua stessa azienda.
Tra l'altro lo stesso giorno è il compleanno di Hanae, e una volta che sono fuori tra colleghi e riaccompagnano a casa una collega ubriaca, Yuto festeggia a suo modo la nostra protagonista....peccato che il mattino dopo la stessa si ritrovi nel letto proprio con il bel ragazzo!
Ma hanno fatto davvero sesso? Come ha potuto dimenticarsi una cosa del genere? Possibile che fosse così ubriaca fradicia?

Il successivo giorno, Hanae chiede spiegazioni a Yuto che laconicamente le risponde che si, hanno fatto sesso e si sono anche messi insieme!

Dopo lo shock iniziale, la ragazza si riscopre cambiata, si lascia trasportare da questo sentimento e cerca di recuperare il tempo perduto. Leva gli occhiali poichè Yuto le dice che sta "meglio senza" e cambia anche pettinatura.
Un giorno in azienda si imbatte in un bel 35enne, apparentemente scorbutico e irritabile. Questa persona sembra capire i sentimenti della nostra protagonista.

Il volume 1 si conclude con la riappacificazione di Hanae e Yuto dopo una litigata/fraintendimento e la sicurezza della donna ritrovata proprio dopo aver parlato con il collega di 35 anni [non ricordo il suo nome anzi forse nemmeno si menziona durante la lettura].


"Oggi sono in ferie" è di fatto un Josei, visto che viene serializzato sulla rivista mensile "Cocohana", che tra l'altro ospita le mangaka di questo genere che piu' adoro tra cui Akiko Higashimura, Toriko Chiya, Satoru Makimura e Fusako Kuramochi.

Di recente la stessa rivista pubblica lo spin off di "Marmalade boy" by Wataru Yoshizumi e l'opera piu' recente di Mitsuba Takanashi, l'autrice di "Lui il diavolo" e "Crimson Hero".

Il tratto di Mari Fujimura è molto pulito e arioso, ricorda un po' quello di Nagamu Nanaji al suo meglio, l'autrice di "Parfait Tic" (ma per fortuna non è simile nella stesura della storia)^^


L'edizione GOEN è quella risicata 11x17 piccina mignon che occupa poco spazio e che non mi fa impazzire, però a 4,95 ci ritroviamo la sovra copertina e la qualità della carta (almeno nel mio volume) è molto ma molto buona.


Ora si spera che davvero il n. 2 esca ad Aprile (visto che il titolo si alterna a "Pin to kona") staremo a vedere...anzi a leggere! Buona lettura a tutti :)



11 commenti:

  1. ...non ho resistito e ho letto la tua recensione... e ho deciso che mi compro il manga! XD
    Mi sa che è proprio il mio genere^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è assolutamente il tuo genere secondo me....fammi sapere che ne pensi non appena finirai il primo volume ;)

      Elimina
  2. sembra davvero carino, spero di poterlo recuperare presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si fidati, merita molto ;) spero lo potrai leggere presto^^

      Elimina
  3. Mmm...non penso faccia molto per me :/ magari aspetto di leggere commenti sui volumi successivi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No infatti non penso sia il tuo genere è inutile che ti faccia spendere soldi xD Ma magari a tua sorella potrebbe piacere e potresti "rubarglielo" un attimino ;)

      Elimina
    2. eheheh :P glielo presenterò! Magari le interessa ^^

      Elimina
  4. Su questo passo, proprio non è il mio genere (e poi sto risparmiando per Gen di Hiroshima, che invece mi ispira tantissimo) :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io prenderò "Gen" per fortuna (o sfortuna) compro/seguo pochissime serie al momento e quelle che compro/seguo sono per lo piu' bimestrali o escono quando gira all'editore quindi....=_=

      Elimina
  5. La trama in qualche modo mi attira.. però se la cadenza d'uscita è così lunga, mi sa che aspetto un po'.. :s

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me potrebbe piacerti...Per il resto si, dipende da GOEN e purtroppo il nome non è una garanzia ç_ç

      Elimina