venerdì 25 aprile 2014

Considerazioni su: "Principal" di Ryo Ikuemi

Siccome parlerò in maniera più o meno approfondita dei volumi disponibili, SE NON L'AVETE LETTO e NON volete anticipazioni, fermate la lettura ;)

"Principal" è uno shoujo manga serializzato sulla rivista "Cookie" edita da Shueisha a partire dal 2010. Disegnato e scritto dalla talentuosa Ryo Ikuemi, snobbata in territorio italiano e arrivata in Francia con produzioni di poco conto, nel Sol Levante è un'autrice di punta e molto prolifica: spazia tra shoujo, josei e qualcosina di shounen-ai.


Apparte l'adorazione per l'autrice, di "Principal" mi hanno colpita tantissimo le copertine, così colorate e carinissime:

 La protagonista è Shima, una liceale che da Tokyo si trasferisce in Hokkaido, l'isola piu' a nord del Giappone (e anche il luogo di nascita dell'autrice)^^. Dopo il quarto matrimonio della madre fuori di testa, e la poco piacevole parentesi del bullismo subìto nella capitale, la ragazza decide di trasferirsi dal padre che al contrario della madre non ha una relazione da moltissimi anni.
Appena entrata nella nuova casa, scorge in cortile un bellissimo cagnolone: si tratta di Sumire, e si scoprirà essere il cane di Wao, un ragazzo dall'aria fragile e magrolino che vive poco distante. Wao tiene il cane per conto di Gen, suo amico d'infanzia e di sua sorella Yumi, che è anche l'insegnante di musica della nuova scuola che frequenterà Shima. I genitori di Gen & Yumi infatti non vogliono in nessun modo avere a che fare con l'animale e quindi si è arrivati alla soluzione che sarà Wao ad occuparsi di lui.
Ma nel frattempo Sumire si è affezionata molto al padre di Shima, ed è per questo motivo che la ragazza, appena arrivata, trova il cane nel cortile della sua nuova casa. E' così grazie a questo cagnolone, nasce l'amicizia tra Shima e Wao. Gen invece ha un carattere molto particolare, parecchio aggressivo e poco incline al dialogo con nessuno, tranne che con Wao. I due sono molto amici tanto che quest'attitudine alla gelosia di Gen ha fatto nascere in me sentimenti da fangirl che non provavo da tempo leggendo uno shoujo manga xD
Shima è un po' preoccupata della nuova scuola a causa dei suoi tristi trascorsi passati a Tokyo, ma si trova davanti una realtà diversa: viene infatti accolta molto bene e i compagni sembrano parecchi inclini al dialogo. Fa amicizia con Haruka e altre due ragazze, e poco dopo viene a sapere che Gen e Wao sono quasi considerati due istituzioni e che addirittura una ragazza che ha provato ad avere a che fare con loro, è stata presa di mira dalle altre e isolata....cosa fare allora??? Un bel dilemma per Shima che aveva finalmente fatto amicizia con Wao e che cercava di integrarsi nella nuova scuola. Haruka inizialmente fa il doppio gioco, essendo interessata a Gen fa credere a Shima di essere sua amica quando scopre che la ragazza è loro vicina di casa. Intanto iniziano a girare pettegolezzi a scuola: si dice che Shima abbia a che fare con i due ragazzi e che sia intima con loro. Due ragazze la fermano in bagno e chiedono spiegazioni, e dopo aver preso un bidona da Haruka, Shima sprofonda di nuovo nel baratro della disperazione. Ad un certo punto però le altre due amiche di Haruka si ribellano, poichè si erano davvero affezionata alla nuova arrivata e quindi il pericolo bullismo è scongiurato. Shima "perdona" Haruka [io non l'avrei mai fatto]^^ e continuano le loro vite. Intanto il padre di Shima si innamora della madre di Wao, una vedova alle prese con orari faticosi di lavoro visto che deve ancora pagare i debiti contratti da un'operazione
che Wao ha subìto da bambino: il ragazzo è infatti abbastanza debole di costituzione. Un appuntamento qua è uno là, i due genitori si mettono insieme, si sposano e tutti vanno a vivere nella casa di Shima.
 La ragazza si sente un po' a disagio, perchè si rende conto che per Wao prova qualcosa di piu' di semplice amicizia. In realtà Wao è innamorato perso di Yumi, la sorella di Gen e loro insegnante di musica. Yumi però è piu' grande di lui ed ha alle spalle un matrimonio fallito e diversi incontri combinati a scopo matrimoniale....Riusciranno i due a stare insieme?
Nel frattempo Gen, dopo il trasloco di Wao, litiga col ragazzo e fa "il geloso". Shima soffre nel vedere i due ragazzi che non si parlano, tanto piu' che non vuole essere considerata dalla classe "la ragazza che ha fatto litigare i due amici".
"Principal" è un manga che affronta il tema dell'amore non corrisposto, della differenza d'età e di sentimenti poco espressi. I personaggi sono molto affascinanti, così diversi tra loro per carattere e aspetto fisico. Ci si affeziona praticamente a tutti, persino a Gen col suo caratteraccio. Temi come il bullismo e i maltrattamenti non sono trattati ma solo accennati inizialmente. Qui non siamo davanti a "Life" di Keiko Suenobu ma ad una commedia con risvolti un po' tristi (com'è tipico nello stile dell'autrice).

Il tratto di Ryo Ikuemi è molto realistico ed espressivo. I personaggi, attraverso i loro sguardi, dicono piu' di mille parole. Anche gli sfondi sono molto curati, e ci sono parecchie scenette comiche che "tagliano" le atmosfere piu' tristi.

Io ho letto 3 volumi, e la storia si compone di 7 albi in tutto. Mi piacerebbe molto sapere come finirà la storia tra Wao e Yumi e se il carattere di Gen muterà a favore di un nuovo sentimento.

Un manga che non è esente da difetti: il repentino cambio di carattere di Haruka, ad esempio, che da ragazza bipolare e vendicativa diventa poi la migliore amica di Shima. Oppure il fatto che Wao nel primo volume viene descritto come un ragazzo molto cagionevole e spesso malato, ma nel terzo non vi è traccia di tutto ciò (a meno che nel proseguimento della storia non succeda qualcosa, ma spero proprio di no!!!).

Sicuramente una lettura consigliata a tutti quelli che vogliono leggersi uno shoujo manga abbastanza atipico, con personaggi fuori dagli schemi, situazioni abbastanza comiche e poi, come non affezionarsi alla cagnolona Sumire?^^





3 commenti:

  1. Ho letto solo l'inizio e la parte conclusiva del post, per non farmi troppi spoiler dato che lo vorrei provare ^^ Non so ancora quando perchè per ora non ho proprio tempo ç_ç i disegni però mi ispirano molto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto benissimo, faccio cosi' anche io quando non voglio rovinarmi nulla^^ PS: mi ero appena accorta che avevo scritto "cosa" invece di "casa"....perchè quando rileggo per la terza volta non mi accorgo mai degli errori di battitura O__O

      Elimina
    2. Ahah figurati XD io a volte mi scordo di aggiungere qualche considerazione pur avendo letto il post un paio di volte! Un refuso ogni tanto non è nulla di grave ;)

      Elimina